Crostata di San Valentino

DIFFICOLTÀ: molto bassa
TEMPO: 20 minuti + riposo e cottura

INGREDIENTI
per uno stampo da 22/24cm

1 vasetto di crema alle nocciole gusto fondente Deanocciola
150g di zucchero
150g di burro ammorbidito
1 uovo
300g di farina
Un pizzico di lievito

PROCEDIMENTO:

Montare il burro e lo zucchero fino a creare un’amalgama compatta.
Incorporare l’uovo fino a completo assorbimento
Aggiungere la farina e il lievito precedentemente setacciati e impastare con le mani, fino a formare una palla.
Avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per almeno mezz’ora.
Estrarre la frolla dal frigo e stenderne circa un quarto su di un tavolo infarinato dandogli una forma circolare
Adagiare il disco così creato su una griglia per crostate con cuoricini, precedentemente infarinata.
Passare ora il matterello sulla griglia, in modo che sulla frolla si stampino, ritagliandosi, i cuoricini della griglia.
Riporre la griglia con la frolla in freezer.
Stendere ora la restante frolla con il matterello e adagiare il disco ottenuto su di una teglia precedentemente imburrata e infarinata.
Tagliare i bordi e bucherellare il fondo con i nibbi di una forchetta
Riempire la crostata con la crema alla nocciola gusto fondente Deanocciola e stenderla uniformemente con un coltello
Estrarre la griglia dal freezer e prelevarne la frolla con i cuoricini che, grazie a questo passaggio, risulterà facilmente maneggiabile, staccandosi senza problemi dalla griglia.
Chiudere la crostata con il disco di frolla a cuoricini, ritagliando i bordi dove necessario.
Infornare in forno preriscaldato a 180gradi per 30 minuti, sistemando la leccarda del forno sopra la crostata per evitare che la crema si secchi.

Se avete difficoltà a trovare una griglia per crostata, potete usare uno stampo per biscotti a cuore per realizzare tanti cuori di frolla da sistemare sulla vostra crostata.

Ecco pronta la vostra Crostata di San Valentino!

Ricetta di DolceMente Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.